Public Engagement

Il Dipartimento di Giurisprudenza è particolarmente attivo nella produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e culturale. Anche l’attività didattica – attraverso forme innovative quali le cliniche legali – ha portato a ricadute sul territorio, mediante l’interazione che le scuole superiori (in materia di educazione finanziaria), con associazioni a tutela dell’ambiente o dedite all’assistenza a persone in condizioni di fragilità. 

Inoltre, grazie alla collaborazione con enti del territorio, sono state realizzate significative iniziative di disseminazione della cultura giuridica in vari ambiti. Tra queste si segnalano:

  • cicli di conferenze rivolte agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori su temi di attualità giuridica/riforme costituzionali
  • attività di formazione con la collaborazione del Comitato delle Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bergamo
  • conferenze aperte alla città organizzate in collaborazione con ARCI Bergamo, Alg e CPO Fnsi, CPO Provincia BG, AIAF Lombardia, Associazioni di Volontariato per la Salute Mentale della provincia di Bergamo - L’Orizzonte, Aiutiamoli e il circolo Arci Liberamente
  • cliniche legali.
L'unione europea: ieri, oggi e domani. Verso le elezioni Europee
Verso le elezioni europee

Iniziativa che coinvolge docenti dell'Università, studenti delle scuole superiori ed esperti, al fine di aumentare le conoscenze sul funzionamento dell'Unione europea in vista delle elezioni del Parlamento europeo del 2024, nonché allo scopo di sensibilizzare al senso civico, al voto, alla partecipazione e alla vita democratica dell'Unione europea.

Ciclo di incontri Ius Pro-Memoria
IUS PRO-MEMORIA

Nella storia recente del nostro Paese, le date di alcune leggi, sentenze o processi sono diventate particolarmente significative, segnando e accompagnando momenti cruciali di trasformazione.
IUS PRO-MEMORIA avvia un percorso di riflessione animato dal confronto tra il diritto, la storia e la filosofia, con appuntamenti pensati per aprire il dialogo con tutte e tutti coloro che, della propria storia e nella propria comunità, intendono essere protagonisti di cittadinanza attiva. Questi gli appuntamenti del primo semestre 2024.

 

 

 

 

 

 

 

27 marzo 2024
Marzo 1946: donne al voto
Vinzia Fiorino, università di Pisa
Barbara Pezzini, università di Bergamo

17 maggio 2024
20 maggio 1970: lo Statuto dei lavoratori
Paolo Barcella, università di Bergamo
Lorenzo Giasanti, università Milano Bicocca

3 giugno 2024
Date da ricordare: il diritto tra passato e presente
Francesco Filippi, storico della mentalità e formatore
Anna Mastromarino, università di Torino
Valentina Pisanty, università di Bergamo

 

INIZIATIVE CONCLUSE

Diritto e Letteratura: la Costituzione narrata

Le cliniche legali universitarie e il territorio

Eventi di Public Engagement